Top ten: perché mi piace Twitter

  1. Perché mi obbliga alla spesso dimenticata arte della sintesi.
  2. Perché mi chiede poco tempo per leggere, poco tempo per scrivere
  3. Perché è semplice anche nelle funzionalità aggiuntive, come le liste o la possibilità di aggiungere foto
  4. Perché è facile trovare quello che non stavo cercando (la cosiddetta serendipity)
  5. Perché è facile accendere una relazione con persone interessanti che non conoscevo
  6. Perché è assente o quasi la sfilza di giochi idioti, battute che non fanno ridere e Continua a leggere
Annunci

La parola della settimana: e-commerce

Una volta, comprare un bene o un servizio esigeva l’atto di uscire di casa per recarsi presso il mercato o il punto vendita. Poi è nata la vendita per corrispondenza, che evitava di recarsi dal commerciante, sostituendolo però con l’ufficio postale e con una complessa procedura fatta di cataloghi, cartoline e contrassegni. Grazie alle meraviglie di Internet, oggi si può comprare tutto (beh, quasi tutto) con pochi click, stando comodamente seduti in salotto.

Del m-commerce parleremo un'altra volta

Dell’m-commerce parleremo un’altra volta

In modo contro intuitivo, l’esplosione dell’e-commerce ha favorito il rilancio di business decisamente tradizionali, molto fisici, analogici. I corrieri non sono mai stati così bene, basta guardare quanti furgoni sono fermi in seconda fila in qualunque strada del centro di Milano. L’industria del cartone ha ricevuto anch’essa un notevole impulso, per l’esigenza di imballare gli oggetti da spedire. Anche l’attività di intermediazione bancaria ne gode: se vuoi comprare on-line, di carta di credito bisogno avrai. Da questo punto di vista tra l’altro l’e-commerce è un mezzo potenzialmente efficace per ridurre l’evasione fiscale; e forse questo è uno dei fattori che ne hanno limitato l’utilizzo in Italia.

Il nostro paese infatti è molto arretrato nel commercio elettronico. In questo senso, anche in questo senso, è molto “paese”. Quanto indietro? Per capirci, tipo un quinto del Regno Unito. Ragioni particolari? Nessuna, solo ottime scuse. Mentre all’estero Continua a leggere