Benvenuto 2019: che intenzioni hai?

Sto finendo di smaltire le dosi eccessive di panettone + prosecchino ed è il momento di guardare con fiducia all’anno da poco iniziato.

Con fiducia?

Di natura sono un ottimista depresso … beh, siamo tutti un filo bipolari. Esplicitamente, fattivamente ottimista, interiormente sempre preparato al peggio. Dò almeno in parte la colpa ai romanzi italiani del diciannovesimo e ventesimo secolo, studiati sui banchi del liceo, versione spenta del vitalismo Hemigwayano che tanto amo. Il protagonista si batte, soffre e si impegna, ma alla fine il fato crudele renderà tutto vano. Fatalismo mediterraneo, Continua a leggere

Annunci