Ho visto: Interstellar

Un riuscito binomio di scienza e spettacolo, l’astrofisica che sposa Hollywood, relatività e meccanica quantistica a braccetto con star da Oscar. Il film già negli stadi iniziali della progettazione ha assistito a una virtuosa collaborazione tra scienziati e cinematografari, ben illustrata da un questo articolo su Wired. Divertimento garantito, oltre a questo ci sono alcuni puntiContinua a leggere “Ho visto: Interstellar”

La parola della settimana: algoritmo

Mi tocca avventurarmi tra matematica e statistica e con tutta la buona volontà del mondo stavolta rischio di essere impreciso. Portate pazienza, baderò alla sostanza. Un algoritmo è una equazione che sulla base di una serie di parametri che la alimentano giunge a una conclusione operativa. L’algoritmo più famoso è quello di Google. Senza scendereContinua a leggere “La parola della settimana: algoritmo”

#CHIamaCHIRICHIama

A volte ci capita di dimenticarlo, ma gli strumenti del digitale sono tutti molto nuovi, questione di pochi anni. La stessa data di nascita di Internet si fa risalire alla IPO di Netscape, roba del 1995, praticamente l’altro ieri. Di conseguenza mancano le convenzioni, le mille regole banali o meno che regolano il traffico, evitanoContinua a leggere “#CHIamaCHIRICHIama”

Un Natale diverso

L’aria di Natale si fa strada faticosamente tra la nebbia greve della crisi, che persiste e non vuole andarsene. Ormai dobbiamo ammetterlo: se si trattasse solo di crisi economica, sarebbe passata da un pezzo. C’è ben altro in gioco: sono in crisi gli atteggiamenti, i modelli, i piani industriali, le strategie aziendali, l’equilibrio tra pubblicoContinua a leggere “Un Natale diverso”